I benefici dell’attività fisica sono tantissimi ed è difficile riuscire a categorizzarli tutti, ma in questo articolo cercheremo di individuarli e vi daremo dei consigli su come affrontare al meglio la vostra estate.

Innanzitutto è importante ricordare che la ricerca Ogp (*) conferma che fare attività fisica, anche moderatamente, incide sul livello di BMI (Body Mass Index/Indice di Massa Corporea). Infatti chi pedala o commina almeno per 30 minuti ogni giorno ha un BMI intorno al 26. Purtroppo lo studio ha messo in evidenza che solo il 30% degli intervistati fa attività fisica regolarmente una volta settimana.  

Ma quali sono i benefici dello sport?

  1. Autostima

Lo sport non è un’attività che aiuta solo a stare meglio fisicamente, ma anche emotivamente e mentalmente. Potremmo chiederci perché, la risposta è molto semplice: dal momento che lo sport migliora la nostra figura, quando ci guardiamo allo specchio vediamo un’immagine che ci piace di più e questo ci infonde sicurezza. Inoltre, l’attività fisica aumenta il livello di endorfine poiché  contribuisce al rilascio di questi neurotrasmettitori detti “gli ormoni della felicità”.

Infine, lo sport è fatto di sfide e quando si superano la propria autostima aumenta. Inoltre, fare ad esempio dei giochi di squadra, permette di di socializzare, conoscere altre persone e ti pone nella situazione di dialogare con gli altri.  

  1. Riposo

Fare esercizio aiuta anche ad avere un riposo regolare e a migliorare la qualità del sonno. Infatti, lo sport contribuisce a rilassare la tensione muscolare e aiuta a dormire. La sua azione positiva si esercita sulla circolazione sanguigna, sull’attività neuronale, sull’aumentato rilascio di endorfine.

Mi raccomando non allenarti poco prima di andare a letto, altrimenti non riuscirai ad addormentarti facilmente.

  1. Salute

La riduzione del rischio di patologie cardiovascolari e neurodegenerative è un altro vantaggio che deriva dal fare esercizio fisico.  Una corretta attività studiata e adattata allo stato di salute del soggetto considerato è fondamentale nella prevenzione e nel trattamento delle principali malattie metaboliche e cardiovascolari. Anzi, talora è meglio dei farmaci, anche per la prevenzione degli ictus. Questa è la conclusione a cui è arrivata anche la London School of Economics, dell’Harvard Medical School e della Standard University School of Medicine.  

  1. Riduzione dell’ansia e dello stress

Lo stress è una risposta che l’organismo attiva di fronte a situazioni nuove, impreviste o dannose (Prof. Piero Barbani – l Prof. Piero Barbanti, Primario Neurologo dell’Istituto Scientifico San Raffaele Pisana di Roma). Perché lo sport è un efficace anti-stress?

Quando si fa esercizio fisico si “stacca completamente la testa” e quindi ci si prende delle pause dalla frenetica vita quotidiana. Questo è il trucco. L’ansia e lo stress derivano proprio dall’assenza di pause e quindi ritagliarsi del tempo in cui non si è concentrati sul lavoro o sulla famiglia o sull’università è molto importante.

Chi fa sport, di solito, assume anche un regime alimentare corretto e un ritmo sonno-veglia più fisiologici. Tutto ciò contribuisce a ridurre quell’attivazione costante del sistema vegetativo nella sua componente simpatica, che rappresenta l’elemento cardine dello stress” (Prof. Piero Barbani).

Quando si fa sport l’alimentazione è molto importante, soprattutto in estate. Infatti, in questa stagione, a causa della perdita di numerosi sali minerali, è necessario bere molto, ma anche assumere cibi che permettano di recuperare tutte le sostanze nutritive di cui il nostro corpo necessita. Nonostante il caldo di questo periodo, l’attività fisica estiva aiuta a mantenere il corpo in perfetta forma.

Alcuni consigli preziosi:

  • Yogurt, caffè, latte o alcune gallette di cereali con succo di frutta ai mirtilli o all’ananas  per colazione
  • A pranzo, si possono scegliere delle rinfrescanti insalatone ricche di verdure a foglia che contengano anche qualche noce, formaggi freschi non fermentati oppure carni bianche, come il pollo o il tacchino, il tutto condito con olio extravergine d’oliva e accompagnato da alcune gallette di cereali.
  • Per la cena, si può scegliere tra il riso integrale, il grano, il farro e l’orzo, seguiti da un buon piatto di pesce (ottimo quello azzurro), con contorno di verdure fresche di stagione.
  • Due fette di melone di circa 200g sono una scelta alimentare salutare e nutriente. Il frutto fornisce importanti quantità di sostanze nutritive, come le proteine, vitamina A e C.

 

Vuoi iniziare a vivere una vita più sana? Visita il sito Gympass e scopri la possibilità di praticare più di 300 attività sportive tra cui Crossfit, Danza, Nuoto, Pilates e molto altro in più di 800 strutture sportive.